Chi Siamo
Sfoglia il Magazine
 
Sfoglia il magazine
 
 
 
Il Centro Commerciale Naturale di via Etnea viene costituito in forma consortile il 23 marzo 2011 su iniziativa di un Gruppo di imprenditori, determinati a far riscoprire, attraverso la creazione di una rete organizzativa e commerciale, il piacere e la seduzione del centro storico.
Il progetto è sostenuto da trentanove imprese le cui attività insistono nell’area di via Etnea che, da Piazza Duomo a viale XX Settembre, comprende piazza Stesicoro e le vie S. Euplio, Spedalieri, Montesano, Collegiata .
I Centri Commercianti Naturali sono uno strumento, un’opportunità offerta alle imprese dei centri storici per poter competere e rispondere in modo strutturato alle sollecitazioni dei mercati e all’aggressione della Grande Distribuzione Organizzata.
Oggetto sociale del CCN di via Etnea sono tutte le iniziative tese alla valorizzazione dei “luoghi” che caratterizzano l’identità e la cultura catanesi e ne determinano attrazione per cittadini e turisti; dalla lotta all’abusivismo, allo sviluppo di strategie a garanzia di decoro, pulizia e sicurezza ogni tema è determinante alla ridefinizione di un nuovo modello d’impresa che investe all’esterno del proprio negozio collaborando attivamente con la Pubblica Amministrazione.
Numerose sono state le iniziative che in questi primi mesi di vita, il Centro Commerciale Naturale di via Etnea ha messo a segno. Iniziative, che in più di un’occasione hanno invitato i catanesi a riflettere e a diventare protagonisti del cambiamento di una città che vuole riemergere .
Tra i diversi progetti degni di nota, è d’obbligo citare l’appuntamento “CATANIA pulisce Catania”, svolto in collaborazione con la pagina CATANIA di Facebook, che ha visto la partecipazione di numerosi volontari impegnati nella rimozione di adesivi, poster e cartelli posizionati abusivamente per le vie del centro.
Tutto questo è possibile grazie a quella che è la parola d’ordine del Consorzio: comunicazione.
Il Centro Commerciale Naturale di via Etnea ha, infatti, una fortissima presenza sui social network, dalla sua pagina Facebook e dal profilo Twitter sono numerosi gli spunti che ogni giorno vengono accolti da chi ha a cuore il futuro della città.